BASKETPRIMO PIANO

Basket, la Virtus Matera vince a Taranto e ora aspetta il big-match di giovedì 8 dicembre

La Virtus Matera non si ferma più, il suo rullino di marcia dice 7/7. Battuta anche Taranto.
Il primo quarto è a favore dei padroni di casa, con i lucani partiti con calma, dal secondo quarto mettono la freccia del sorpasso e vincono agevolmente il match.

Ma c’era una notevole differenza fra i due roster con i tarantini fermi a quota 4 punti in classifica, oggi per i materani dice 14 punti su 14 punti disponibili, ricordiamo sempre con una gara in meno.

Come sempre mattatori della serata dei due lettoni Staselis e Benavicius, il primo gioca con più calma, infatti non supera i 30 punti segnati. Buona prova dei giovani.

Ora qualche giorno di riposo e poi subito testa alla gara infrasettimanale dell’Immacolata contro il Molfetta.

Parziali:

19-17; 39-41; 48-73; 72-94

Tabellini:

ANSPI S. Rita Taranto: Moffa 3, Simonetti 2, Porcelluzzi 6, Zicari 2, Pentassuglia 3, Mezavilks 6, Salerno 9, Paparella 2 Delage13, Cianci 20. Coach Menga

Ondatel Virtus Matera: De Mola 6, Staselis 25, Clemente 10, De Laurentiis 9, Bagdonavicius 23, Castoro 3, Alecci 2, Nesman 2, Cochela 5, Nuzzi 2, Spada 6, Basanisi. Coach: Conterosito

Prossimo incontro giovedì 8 dicembre ore 19:00 al PalaSassi contro Molfetta, seconda in classifica a due punti di distanza, vincendo allungherebbe la distanza prima del secondo turno girone di riposo nel girone di andata.